Abitare lo spazio

Servizio comunicazione istituzionale

25 Ottobre 2021

Prosegue il ciclo di lezioni dedicate a “Cultura e Salute”, il corso della Facoltà di scienze biomediche dell’USI aperto al pubblico e realizzato in collaborazione con la Divisione Cultura della Città di Lugano e IBSA Foundation per la ricerca scientifica. La seconda lezione si terrà lunedì 25 ottobre 2021 e avrà al centro il tema "Abitare lo spazio - La teoria salutogenica sul ruolo dell’architettura e l’impatto dell’ambiente costruito sulla salute e il benessere". 

La lezione sarà introdotta e moderata dal Prof. Enzo Grossi, autore del libro "Cultura e salute, la partecipazione culturale come strumento per un nuovo welfare". Il relatore sarà Alan Dilani, Salutogenic Designer, il quale terrà un key-note speech introduttivo per presentare il tema della lezione. La presentazione offrirà lo spunto per un confronto in presenza tra Mario Botta, Architetto e scultore svizzero, e Silke Gillessen Sommer, Oncologa Direttrice medica e scientifica allo IOSI e professoressa ordinaria presso la Facoltà di scienze biomediche dell’USI.

L'incontro si svolge dalle ore 18.00 alle ore 19.30 presso l'Aula polivalente del Campus Est dell'USI.

Per partecipare al corso non è necessaria alcuna iscrizione.

Nota bene: Accesso su presentazione di un certificato Covid (a partire dai 16 anni), mascherina obbligatoria. 

Contenuto della lezione

L’architettura ha la capacità di condizionare, in positivo o in negativo, qualità della vita e, quindi, della salute. Diversi studi affrontano tale relazione. Il design salutogenico si basa su una maggior consapevolezza dell’impatto dell’ambiente circostante sulla salute e il benessere umano. Obiettivo dell’incontro è quello di presentare e discutere come e quali elementi – come il legame tra l’accesso alla luce naturale e la pressione sanguigna, tra il sovraffollamento o il rumore cronico e lo stress psicologico – possano essere maggiormente considerati nella progettazione e quindi nella realizzazione di un edificio in cui gli esseri umani vivono, lavorano, si curano, imparano o giocano.

 //

Alan Dilani

Ricercatore senior sull’interazione interdisciplinare tra design e salute, ha sviluppato e implementato la teoria dell’approccio Salutogenic Design presso il Karolinska Institute di Stoccolma, adattata con successo a progetti di design e di salute pubblica in tutto il mondo con un impatto positivo sulla salute e sul benessere dell’uomo. Alan Dilani è uno dei fondatori della International Academy for Design and Health (IADH) e della rivista World Health Design. www.dilani.org

Mario Botta

Architetto e scultore svizzero tra i più stimati nel mondo. Professore titolare alla Scuola Politecnica Federale di Losanna, nel 1996 è tra i fondatori dell’Accademia di architettura di Mendrisio, dove ha ricoperto la carica di direttore. Nel 2005 fonda il Teatro dell’Architettura che, con il nuovo spazio, dal 2018 è sede di importanti mostre ed eventi culturali. www.botta.ch

Silke Gillessen Sommer

Nel 2011 le viene conferito il titolo di professoressa titolare all’Università di Berna. Prima della nomina, nel 2019, quale Direttrice medica e scientifica allo IOSI e professoressa ordinaria presso la Facoltà di scienze biomediche dell’USI, è stata professoressa presso l’Università di Manchester nella divisione delle scienze dei tumori, responsabile della ricerca nella terapia sistemica dei tumori genito-urologici, svolgendo anche attività di mentoring e occupandosi di formazione post-doc. www.usi.ch/it/feeds/14259