Eventi

Ricerca alla Facoltà di scienze biomediche in uno sguardo

Facoltà di scienze biomediche
PhD Biomedical Sciences
PhD Biomedical Sciences

La Facoltà di scienze biomediche svolge ricerca di base, sperimentale e traslazionale in particolare nelle seguenti macro-aree:

  • immunologia;
  • biologia cellulare;
  • oncologia;
  • biologia dei tumori;
  • neuroscienze;
  • scienze cardiovascolari;
  • medicina clinica;
  • sanità pubblica;
  • biologia e farmacologia computazionale;
  • medicina computazionale.

L’attività di ricerca è svolta principalmente all’interno degli istituti sostenuti a livello organizzativo dalla Facoltà e in particolare:

 

Istituto di ricerca in biomedicina (IRB)

L'IRB è stato fondato nel 2000 ed è attivo nel campo dell’immunologia e della biologia cellulare, con circa 120 ricercatori provenienti da tutto il mondo che lavorano in 13 diversi gruppi.

Clicca qui per altre informazioni sull'istituto.

 

Istituto oncologico di ricerca (IOR)

Lo IOR è stato fondato nel 2003 ed è attivo nella biologia dei tumori, genomica, oncologia molecolare e terapie sperimentali, con circa 60 ricercatori che lavorano in sei diversi gruppi.

Clicca qui per altre informazioni sull'istituto.

 

Istituto di sanità pubblica (IPH)

L'IPH è attivo nella ricerca, nella formazione e in diversi progetti applicativi nel settore della sanità pubblica, grazie a una varietà di iniziative e approcci.

 

Istituto di scienza computazionale (ICS)

L’ICS è uno dei principali centri di ricerca in Svizzera per la ricerca nella scienza computazionale e nella scienza dei dati. In ambito biomedico svolge ricerca in particolare nell’ambito dell’applicazione di metodi computazionali alle scienze della vita.

Clicca qui per altre informazioni sull'istituto.