Eventi
15
Settembre
2022
15.
09.
2022
06
Maggio
2023
06.
05.
2023

Borsa per l'"eccellenza" nelle discipline MINT per una studentessa USI

Rahel Schmidt
Rahel Schmidt

Servizio comunicazione istituzionale

21 Luglio 2022

Rahel Schmidt, studentessa presso la Facoltà di scienze biomediche dell’USI, ha vinto una delle borse Werner Siemens per l’anno 2022/2023. Assegnate dalla Fondazione Svizzera degli Studi, queste borse premiano studentesse e studenti "eccellenti" nelle cosiddette discipline MINT, ovvero matematica, informatica, scienze naturali e tecnica.

Studentessa al secondo anno del Master in Medicina dell’USI, Rahel Schmidt ha presentato una tesi di Master incentrata sulla “Humoral Immune response to SARS-CoV-2”. Tema sul quale ha svolto le ricerche all’Istituto di ricerca in biomedicina (IRB) a Bellinzona. Impegno che le è valso il riconoscimento che ammonta a circa CHF 20'000. Rahel ha in programma di svolgere anche una tesi dottorale, per la quale lavorerà nel campo della ricerca sul cancro al seno in uno degli ospedali di Lugano.

In totale sono nove gli studenti che si sono aggiudicati quest’anno una borsa di studio Werner Siemens, oltre ad aver già ricevuto un sostegno dalla Fondazione Svizzera degli Studi.

Queste borse sono destinate a studenti e studentesse che vantano un eccellente rendimento accademico e che si impegnano per la promozione e diffusione delle discipline MINT nella società. Oltre al supporto finanziario gli studenti ricevono la possibilità di partecipare a degli eventi di networking.