Water Relay passa anche dal Ticino

Servizio comunicazione istituzionale

30 Settembre 2021

È partita da Torino lo scorso 20 settembre la staffetta denominata Water Relay. L'evento fa da preludio alle Universiadi invernali 2021, in programma dall’11 al 21 dicembre 2021. Una “torcia” olimpica decisamente particolare attraverserà le università svizzere per concludere la sua corsa l’11 dicembre a Lucerna. Il percorso prevede una tappa anche in Ticino, venerdì 8 ottobre.

Sarà una staffetta decisamente fuori dal comune quella proposta da Water Relay: al posto della classica torcia fiammeggiante quest'anno verrà infatti trasportata l'acqua. Acqua che rappresenta una componente importante delle Universiadi invernali 2021, motivo per cui la tradizionale staffetta della torcia è stata sostituita da una nuova staffetta dell'acqua.

Il Servizio sport si è assunto il compito di organizzare una tratta della staffetta: venerdì 8 ottobre con una squadra composta da studenti e istruttori sportivi che partirà dalla sede di Mendrisio in bicicletta, cederà il testimone a un gruppo di canoisti al lido di Riva San Vitale, questi pagaieranno fino a Maroggia, dove si effettuerà un cambio di “mezzo di trasporto” passando dalla canoa al SUP per la tratta da Maroggia al ponte diga di Melide.
Qui avverrà il passaggio dal SUP alla barca a vela che porterà “l’acqua” fino alla foce di Lugano. Dalla foce alla corte del Campus Est con i pattini inline per concludere le fatiche.

Maggiori informazioni sul “Water relay” organizzato da Swiss University Sports (SUS) le trovate qui: https://swissuniversitysports.ch/water-relay-2021/

Winter Universiade 2021 - Water Relay