Pubblicato il bando di concorso per la carica di Rettrice/Rettore dell'USI

e29d07cf7c27806e6601e1b4f39d2cb1.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

20 Giugno 2022

L’USI è alla ricerca di candidature d’alto livello per la carica di Rettrice/ore, con entrata in funzione (negoziabile) entro la primavera del 2023. La persona nominata sarà responsabile per il successo dell’istituzione nell’insegnamento a tutti i livelli, nella ricerca e in generale nella missione dell’USI, incluso l’impatto positivo sull’economia, sulla cultura e sulla società del Canton Ticino.

La/il candidata/o ideale dovrà avere un’alta statura professorale. Inoltre, dovrà avere ottenuto degli ottimi risultati partecipando alla direzione di almeno un’entità universitaria e possedere una provata capacità di comunicare costruttivamente con tutte le componenti dell’Ateneo e della società in generale. Dovrà poter concepire e attuare, tramite il consenso, una visione ambiziosa e innovativa per il futuro dell’USI, oltre la missione, la cultura e la strategia attuale. Dovrà inoltre promuovere attivamente l’immagine dell’istituzione e il suo rango internazionale. La nomina terrà conto delle conoscenze in merito alla cultura, all’economia e alle tradizioni storiche e politiche della Svizzera e del Canton Ticino.

Sarà in carico della gestione di tutte le componenti dell’Ateneo riportando al Consiglio dell’Università. Opererà in coordinamento con il Senato accademico e con la collaborazione del Rettorato e dei Decani di Facoltà. I compiti e le responsabilità sono definiti nello statuto dell’USI, art. 13.5: www.usi.ch/statuto 

Il bando di concorso integrale è pubblicato alla pagina www.usi.ch/concorsi.